Area benessere – ottimizzazione dello spazio

L’area benessere di questa spa è un chiaro esempio di come si può riuscire ad ottimizzare gli spazi senza dover cedere in termini di capienza alle altre zone.
Nonostante la zona piscina sia in posizione centrale occupando gran parte della spa, sono state realizzate due zone benessere distinte in legno chiaro esaltate dalle luci soffuse gialle.
Per la pavimentazione è stata scelta una ceramica nera che unisce le differenti zone dell’area spa mettendo in risalto i componenti caratterizzanti lo spazio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *