Consigli: Parure per camera da letto

Le lenzuola e completi di biancheria per il letto sono complementi d’arredo dal forte impatto estetico.
Che sia una parure floreale multicolor, la versione black&white o i set tradizionali a tinta unita, la loro scelta diviene importante per caratterizzare la camera da letto.

Non basta soffermarsi solo sull’aspetto estetico, ma bisogna anche considerare il tipo di filato e la texture che inciderà notevolmente sula confortevolezza. Per questo è meglio privilegiare le fibre naturali scegliendo tessuti come il cotone, la seta e il lino.

Le lenzuola di seta sono morbide e traspiranti. Fresche d’estate e calde d’inverno, ma hanno lo svantaggio di essere delicate e non proprio economiche. Il lino invece ha una struttura dall’elevato potere assorbente, anallergico ed è in grado di regolare la temperatura corporea nelle diverse stagioni. Il filato più diffuso resta però il cotone, dall’alta traspirabilità e resistenza, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo anche se può variare a seconda del tipo di lavorazione.
Per quanto riguarda i cotoni per le lenzuola invece, troviamo il percalle, mussola finissima e il satin che sono i più morbidi e leggeri, caratteristiche che li rendono pregiati.

Ora che abbiamo imparato a riconoscere il filato, è bene pensare a quale tipo di fantasia si addice maggiormente alla nostra camera da letto.

I soggetti floreali sono adatti a fondi molto chiari o decisamente scuri che danno risalto ai contorni della stampa.
Le lenzuola con grafiche in bianco e nero sono invece molto versatili ed eleganti. I disegni geometrici si addicono a contesti minimal, mentre quelli a sfondo naturale hanno un mood più romantico.
Per quanto riguarda le tinte unite si armonizzano facilmente con il resto dell’ambiente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *