Carta da parati

La carta da parati veniva spesso snobbata ritenendolo un rivestimento antiquato da “casa della nonna”. Negli ultimi anni si è svecchiato dai motivi classici attraverso diverse sperimentazioni sia dal punto di vista dei motivi che dei materiali, creando una nuova dimensione e atmosfera in ogni ambiente.

L’immaginazione dei designer ha portato diverse fantasie: alchimie barocche, motivi che richiamano la rivoluzione dei fiori, eccentrici design, geometrie e minimalisti. La loro versatilità è smisurata. Può cambiare in un attimo l’aspetto di una stanza.

Negli ultimi anni il design scandinavo sta conquistando le abitazioni con i suoi motivi geometrici con tonalità neutre e colori pastello appena accennati messi in contrasto con il bianco e il nero. Con questa scelta si otterrà una casa accogliente e di forte carattere stilistico.