01_of_10_zephyr_hyatt_regency_sydney_anson_smart

Zephyr

Lo Zephyr è il bar ideale per gli amanti dei panorami.
Suddiviso in due parti, il vero protagonista è il legno in tutte le sue declinazioni. Dai pavimenti al soffitto è l'elemento di design che lo contraddistingue e che crea spazi ben delineati e di supporto.
Anche gli arredi esterni sono stati scelti per la vita all'aria aperta e per resistere alle diverse condizioni climatiche.  Dalle linee dolci e colori tenui che sanno amalgamarsi perfettamente al locale.

10_llui_s_catala

Bo.Tic

Quando l'apparenza inganna.
Dall'esterno  il Bo.Tic può sembrare un semplice ristorante moderno e forse anche nell'entrata si può dedurlo, ma le sale principali rivelano una vera e propria sorpresa.
Grazie all'utilizzo della pietra sembra di entrare in un ristorante d'altri tempi.

L'arredamento è semplice e con colori che vanno dal bianco delle tovaglie al color tortora delle sedute e delle sedie dalle linee semplici per non intaccare la bellezza delle pareti circostanti.  Anche la scelta delle luci riflette la volontà di non sovraccaricare l'ambiente, per questo piccole luminarie pendenti dal soffitto danno luce ai tavoli dando una luce soffusa alla sala.

51fifteen_6

51Fifteen

Un ristorante-bar dai toni luminosi e dai materiali preziosi.
Marmo, velluto, carta da parati tridimensionali e decorazioni in 3D vi faranno innamorare di questo locale.
Fin da subito si avverte il senso di ordine geometrico che sembra regnare in tutto il locale. Basta osservare il dettaglio in marmo nella pavimentazione che conduce come se fosse una passarella in tutte le zone principali del ristorante. Ovviamente la pavimentazione è stata completata da un parquet dal colore tenue che riesce a inglobarsi perfettamente con i colori circostanti.

L'altro elemento decorativo degno di nota in questo locale è il rivestimento parziale in 3D delle pareti, anch'esse richiamano l'elemento geometrico che si avverte in tutto il ristorante espandendosi addirittura fino al soffitto e richiamando i colori neutri scelti per l'arredamento.
L'unica punta di colore è il blu dei divanetti  e le poltroncine in velluto che spezzano la monotonia del nero senza tuttavia creare un vero e proprio stacco stilistico.

Per concludere, voglio mettere in risalto la scelta di mettere in risalto un'unica parete con l'ultimo trend del 2017: la carta da parati in 3D. La sua posizione e la scelta del motivo si uniforma perfettamente agli altri elementi di design del locale seppur catturando immediatamente l'attenzione del cliente grazie alla sua particolarità.

f44d2d0d02e768f3631c00e853d6e763

Ristorante T’a Milano

T’a Milano Store & Bistrot è un luogo raffinato nato accanto allo storico Palazzo Clerici a Milano.
Dal sogno di Tancredi e Alberto Alemagna, i proprietari di questo elegante locale, è stato creato un ambiente dal clima art decò con sofisticati arredi, pezzi unici dallo studio Vincenzo De Cotiis Architect, e  con la scelta dei rivestimenti.

Il pavimento in marmo venato, lampade in ottone e raffinate sedute in velluto blu e ocra sanno armonizzarsi nell’ambiente grazie anche allo speciale rivestimento in gesso di pareti e soffitti che rendono l’intero locale unico.

06-isa-e-vane-bistrot-milano

Isa & Vane

Isa e Vane è un locale nato dall’idea delle due proprietarie: Isabella & Vanessa, che hanno ampliato la loro attività di catering aprendo un ristorante dal concetto “take away”.
Il locale è stato recuperato da un vecchio negozio a Milano, lontano dal centro, di cui hanno tenuto i tipici pavimenti a nido d’ape della “vecchia Milano” dai colori messi a contrasto che sono stati riutilizzati per la realizzazione del bancone. Toni che vengono riproposti anche nei piccoli tavoli in marmo legno, le poltrone vintage e le sedie danesi che, disposti nelle varie aree del locale, riescono a creare un insieme perfetto e un ambiente moderno e innovativo.

00-dash-kitchen-ristorante-torino-cover

DASH KITCHEN

Nella bellissima Torino, nel quartiere di San Salvario, si trova questo ristorante e lounge bar che nasce dall’idea di diventare un punto di ritrovo.
Ambiente dal forte richiamo industriale con un arredamento scelto che è tipico degli anni ’70; riportano elementi quali la pelle e il velluto dai colori sgargianti. Anche per quanto riguarda l’illuminazione si ha un richiamo al gusto moderno del metallo che riecheggia in tutto l’ambiente.

Ristorante Bianca - 01[p]

Il candore del ristorante Bianca

Un’esperienza unica immersi nel bianco ottico del ristorante Bianca.
Elegante e alla moda, lo spazio è presentato intorno a un leitmotiv: il bianco, che viene declinato in forme e materiali differenti. Anche la scelta dell’illuminazione a bulbi sospesi dal soffitto proseguono con la loro semplicità la tematica ricercata. Anche se l’atmosfera può essere descritta come semplice, il locale è arricchito grazie ai pezzi di design di Charles e Ray Eames.
Il ristorante offre un ambiente soft e rilassante per i suoi clienti.

thumb_34412-20150330105558

THE STAGE

The stage è il nuovo ristorante di Replay che vede una commistione unica tra moda e food a Milano.
Tutto il locale è in legno ispirandosi agli ambienti di yacht di iperlusso, con pavimento e tavoli anch’essi rivestiti in legno. Il dettaglio particolareggiante è il soffitto a forma di carena rovesciata dando realmente la sensazione di trovarsi in barca.

location-esterna

SOPHIA’S RESTAURANT

Questo ristorante in zona Sempione a Milano risiede all’interno dell’Enterpise Hotel.
Nato da un vecchio loft, è stato riadattato e arredato con pezzi di design, proietta immediatamente in una dimensione internazionale.
Lo spazio è stato progettato in modo da garantire l’intimità ai clienti grazie al sapiente uso dei tendaggi trasparenti posti a delineare gli spazi anche con l’ausilio di mobili in legno e le pareti in pietra viva che mettono in risalto le pareti differenziandole.

1

VASILIKI KOUZINA

A Milano, in zona Porta Romana, si trova un delizioso ristorante greco di proprietà, Vasiliki Kouzina, ha aperto proprio in occasione della Milano Design Week.
Questo ristorante sdogana il concetto tipico di ristorante greco creando un nuovo ambiente di design. L’elemento di spicco è la sala principale verniciata con un rosso pompeiano che mette in risalto la scelta delle panche in velluto verde combinato con l’arredamento in stile anni Cinquanta.
L’insieme di questi elementi riesce a creare un ambiente elegante e sofisticato.